LE EDIZIONI PRECEDENTI

2005

Il primo evento, l'eccellenza della produzione florovivaistica bresciana in mostra nella splendida cornice di Castello Quistini a Rovato (BS).

2006

Esplosione di colori e di varietà, in Castello Quistini a Rovato (BS) con la presenza di composizioni artistiche e piccoli allestimenti tematici a verde.

2007

Fiorinsieme sbarca in città.
Dieci aree verdi a tema in Piazza Loggia: dal giardino zen alla piscina naturale.

2009

Fiorinsieme in Piazza Paolo VI: la piazza trasformata in giardino. Affianco ai giardini è stato predisposto un allestimento di mille fiori e mille colori.


2010

Fiorinsieme affronta il tema ambiente, ecosistema, giardino sostenibile.
8 giardini tematici e la realizzazione di un'area gioco per i bambini e le famiglie.

2011

Fiorinsieme è “Living Green in the City”. Viene sviluppato il tema del benessere e della vita da giardino: architettura e design al servizio del verde. Fiorinsieme ha ospitato la rassegna BMODE, moda e design a Brescia

2012

Fiorinsieme mixa elementi urbani e elementi naturali . "Meetings in the green" ospita incontri ed eventi nel verde con la piazza trasformata in un grande prato centrale.

2013

Fiorinsieme per l’Ecosostenibilità e il risparmio idrico. Effetto schock per sensibilizzare l’opinione pubblica, con esempi visibili di scempio del verde dovuti a potature “selvagge”, interventi inutili e spesso lesivi, esposti nel lato sud della piazza.

2014

Fiorinsieme propone soluzioni per piccoli giardini. “Small Gardens in the City” ha visto l’allestimento di una grande area verde a prato calpestabile e 6 piccoli giardini.

2015

L’edizione 2015 è all’insegna della vivibilità, del riutilizzo, del rispetto e del coinvolgimento responsabile. Una logica da smart city, che prevede alcuni spunti particolari, come l’alberoteca, i totem green, i chioschi/spazi di accoglienza.